Aguzza la vista!

Il mio paese e la mia scuola:
ombre, dettagli, geometrie.
Classi quinte di Pieris
 
Durante l’anno scolastico in corso si è allargata agli alunni delle classi V dell’Istituto Comprensivo la possibilità di aderire facoltativamente al consolidato progetto "Giornate sulla neve" che negli anni precedenti era riservato ai soli alunni delle scuole secondarie di I° grado.
Per i non aderenti, nel plesso di Pieris, si è pensato di predisporre un progetto, altrettanto accattivante, che non li facesse sentire "esclusi da qualcosa", ma "parte di qualcos’altro".
È nata così l’idea della fotografia che ha appassionato i piccoli fotografi e che nello stesso tempo, ha aperto varie strade su considerazioni e consentito nuovi e inaspettati apprendimenti. Le lezioni teoriche hanno raccontato, a misura di bambino, degli accenni sulla storia della fotografia e le sue tecniche;  l’osservazione di scatti altrui, con il compito di titolarli, ha permesso agli alunni di comprendere come ogni situazione e ogni immagine possa essere soggetta a diverse interpretazioni e ha quindi permesso di giungere alla conclusione che ognuno ha un proprio punto di vista.
Durante l’attività pratica è emerso come, pur spostandosi insieme e osservando quindi gli stessi posti e gli stessi ambienti, non tutti facevano caso ai medesimi particolari. Non da meno, con la tempestiva osservazione critica  degli scatti effettuati, gli stessi artisti in erba erano già in grado di criticare oggettivamente alcune anomalie nel loro lavoro tanto da  migliorare la qualità e ridurre sensibilmente il numero degli scatti già nella seconda uscita sul territorio.
Il lavoro svolto ha permesso la realizzazione di una mostra che è stata esposta  presso il Municipio di San Canzian per alcune settimane riscuotendo applausi e complimenti da parte di molti.
Non ci credete?  Giudicate voi!
 

Aguzza la vista!




Comments