Concorso "A scuola di dono": 1° premio per gli alunni della secondaria.

pubblicato 1 apr 2019, 04:55 da Luca Perissin




Domenica 31 marzo presso l’Auditorium della Cultura Friulana di Gorizia, nell'ambito dello svolgimento del Congresso Provinciale Fidas Isontina 2019, il nostro Istituto ha vinto il premio di 500,00 euro grazie al lavoro svolto dagli allievi e dai docenti di Arte e immagine della Scuola Secondaria di primo grado.
Le insegnanti hanno selezionato 26 disegni degli alunni della Scuola Secondaria, sul tema della necessità della donazione di sangue che rappresenta un bisogno terapeutico costante per molti pazienti e spesso è presidio salvavita.
L'impossibilità di ottenerlo tramite procedimenti chimici e il suo larghissimo impiego, rendono il sangue prezioso ma non sempre disponibile. Poiché l’unico modo per ottenere tale essenziale risorsa è rappresentato dalla donazione umana, è evidente che ogni persona in buone condizioni di salute dovrebbe contribuire, anche con poche donazioni all'anno, alla soluzione di questo problema.
La maggior parte di noi può donare il sangue e molti, almeno una volta nella vita, potrebbero averne bisogno.
La donazione è la migliore garanzia per la qualità e la sicurezza delle terapie trasfusionali.
Il nostro Istituto, è molto sensibile a queste tematiche e i nostri ragazzi hanno avuto modo negli anni, di approfondirle e apprezzarle, elaborando un senso civico indispensabile per la crescita individuale.

Comments